.
Annunci online

  brunopellegrini [ Il primo blog italiano dedicato agli User Generated Content ]
         

Sto leggendo
Oltre il senso del luogo
Joshua Meyrowitz






Ho appena finito
Crashing the Gate: Netroots, Grassroots, and the Rise of People-Powered PoliticsCrashing the Gate
Jerome Armstrong
M. Moulitsas Zuniga




Basta che ci sia posto
Basta che ci sia posto
Valentina Demelas




Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
Mark Haddon






La fine è il mio inizio
Tiziano Terzani





Delitto e Castigo
Fedor M. Dostoevskij

 

 

Mass Media e discussione pubblica
Ronaldo Marini




I fratelli Karamazov
Fedor M. Dostoevskij




Performing Media 1.1
Carlo Infante




L'Italia vista dalla CIA
Mastrolilli - Molinari




Perché siamo antipatici
Luca Ricolfi

 


Il Tonto
Aldo Ricci








Blog : Understanding the Information Reformation That's Changing Your WorldBlog
Hugh Hewitt

Utile



Free Culture
Lawrence Lessig


 

L'uomo a una dimensione
Herbert Marcuse




The Power Of Many: How The Living Web Is Transforming Politics, Business, And Everyday LifeThe Power of Many
Christian Crumlish

 


Se Questo è un uomo
Primo Levi

Mai dimenticare
 

Moltitudine
di Toni Negri, Michael Hardt

La base teorica
 
We the Media
Dan Gillmore





Fuori Controllo
Giuliano da Empoli







La fine della meraviglia
S. Gnasso, G. Parenti

 


Blog Generation
Giuseppe Granieri

 







Vite di Scarto
Zygmunt Bauman





PostDemocrazia
Colin Crouch





Filantropi di Ventura
AA.VV.




The Corporation
Joel Baker




Scacco al Potere
Amy Goodman




Per non morire di televisione
Magnus Eszenberger




Presidente Bush
Noam Chomsky





Lo stato seduttore
Regis Debray





Un altro giro di giostra
Tiziano Terzani





Fascismo e Antifascismo
Sergio Luzzatto







Gli effetti sociali dei media
Mauro Wolf




Storia e Critica dell'opinione pubblica
Jurgen Habermas




L'intelligenza Collettiva
Pierre Levy




Quel che resta dei media
G. Bettetini - A. Fumagalli




copertinaSituazionismo
Pasquale Stanziale




Un mondo a rischio
Ulrich Beck





L'economia della truffa
John Kenneth Galbraith




Democrazia e Istruzione
Noam Chomsky





Conoscenza e libertà
Noam Chomsky




Democrazia tradita
Gore Vidal






Niente è sacro, tutto si può dire
di Raoul Vaneigem




Guida all'impero per gente comune
Arundhati Roi




Impero
Antonio Negri





La versione di Barney
Mordecai Richler




La fabbrica del consenso
Noam Chomsky




La società dello spettacolo
Guy Debord




Scritti corsari
PierPaolo Pasolini





Sulla televisione
di Pierre Bourdieu





Feed XML offerto da BlogItalia.it

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog


26 settembre 2006

Rassegna Stampa User Generated Content - 26 Settembre 2006

Ecco di seguito le principali notizie raccolte oggi sugli User Generated Content, una nuova rubrica del mio blog che vuole fornire quotidianamente una sintesi ragionata delle ormai centinaia di news sull’argomento. Ho diviso le notizie in tre macro-categorie per agevolarne la lettura.

 

TREND E COSTUME

Generazione JPOD – Sull’ultimo numero di D di Repubblica è uscito un articolo di costume sulla generazione degli User Generating Content prendendo spunto dall’ultimo libro di Douglas Coupland e con un’intervista Peter Rojas, autore del famoso blog www.engadget.com.
http://www.dweb.repubblica.it/dettaglio/1784317/Generazione%20JPod

Internet Evolution – E’ stata resa pubblica (e gratuita) la ricerca della no-profit americana PEW che analizza i comportamenti degli utenti americani in rete. Sono stati intervistati più di 750 utenti di diverse categorie, dagli utilizzatorio abituali ai visionari.
http://www.pewinternet.org/

 

 

IMPRESE E MERCATO

YouTube non vale 1,5 mld di dollari – Parsons, l’amministratore delegato di Time Warner, critica le valutazioni esorbitanti che hanno investito questa settimana sia Facebook (1mld di dollari sembra essere il prezzo di riferimento per la trattativa con Yahoo) e YouTube (per la quale l’interesse di Ebay, Google e Disney sembrava essere all’incirca di 1,5 mld di dollari)
http://www.rockol.it/news.php?idnews=81558

 

I Venture Capital impazziscono per il web 2.0 – Dei 23 miliardi investiti dai VC americani nel primo semestre del 2006, 262 milioni sono stati indirizzati verso imprese appartenenti al web 2.0, ovvero progetti che fanno leva sulla partecipazione del pubblico come gli User Generated Content.  Quasi il doppio di quanto investito in tutto l’anno precedente (155 milioni) con una grandezza media del deal che è cresciuta dai 3,9 ai 4,4 milioni di dollari (inferiore alla media di mercato di 7,5 mln
http://arstechnica.com/news.ars/post/20060925-7822.html

 

Cisco pronta a lanciare la versione B2B di YouTUbe – sembra proprio questa l’intenzione del gigante americano che avrebbe sviluppato una versione commerciale del proprio HW e SW fino ad oggi utilizzato per condividere video all’interno dell’organizzazione. Il servizio sembra essere in linea con lo sviluppo del corporate podcasting di cui ha scritto anche l’ultimo numero di Nòva
http://www.itwire.com.au/content/view/5747/127/1/0/

 

Google Ad Sense lancia i videoads – non solo banner per i siti che ospitano AdSens (come questo) ma anche videopubblicitari che, a detta del colosso statunitense, aumentano il click rate. Il servizio sarà lanciato prossimamente negli Stati Uniti, Canada e Giappone
http://www.hardwaremax.it/component/option,com_smf/Itemid,54/topic,220.0/

 

Il futuro del Web 2.0 – il termine è stato coniato da Tim O’Reilly e ora è utilizzato da tutti per contraddistinguere questa nuova fase di sviluppo accelerato del web che attrae attenzioni e risorse ma ancora deve definire il modello di funzionamento e sostenibilità
http://www.themsj.com/media/storage/paper207/news/2006/09/25/Technology/As.Internet.Evolves.Idea.Of.web.2.0.Gains.Notoriety-2306586.shtml?norewrite200609261012&sourcedomain=www.themsj.com

 

VLOGGERS

Life on the screen: it’s hard to be a VlogStar – una bella intervista (in inglese) ad un vlogger 28enne di Miami che non nasconde l’ambizione di diventare famoso utilizzando i nuovi canali di comunicazione sociali come YouTube.  Come milioni di altri vloggers che ricercano i famosi 15 minuti di celebrità profetizzati da Warhol.
http://www.miami.com/mld/miamiherald/news/15608359.htm




permalink | inviato da il 26/9/2006 alle 16:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia     agosto        ottobre
 


Ultime cose
Il mio profilo



BlogTV
YouTube
Current.TV
MTV Flux
Google Video
Internet Archive
Free VideoBlog
Creative Commons
Yahoo Video
VloggerCon
RocketBoom
Adbusters
MyVideo (Germany)
Daily Motion
Blogosfere
FaceBook
IndyMedia
StupidVideos
GrindTV
JumpCut
BrightCove
Touchgraph
Uncut Video
VlogDir
Yahoo VB Group
SkypeCasts
Wat.Tv
ElHood
Participatory Culture Foundation
Eefoof
Criativity
Long Tail
FreeVideoCoding
Yahoo-Current
LiberoVideo
ArcoIrisTV
NGV - NewGlobalVision
MyTV
SoapBox
Revver
NowPublic
Bebo
DailyMotion
Wat.tv
Veoh
VideoEgg


Blog letto 287139 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom